Monza Open 2022, show business sportivo…. faster with sport…

Un progetto unico ed innovativo, che apre nuovi scenari nel mondo dello show business abbinato allo sport e che rafforza il concetto sostenuto da CC LAB “Faster with Sport”.

Monza Open 2022 è una nuova idea di sport business, che nasce allo scopo di realizzare un evento unico in un luogo non luogo, l’autodromo di Monza, il circuito automobilistico internazionale più veloce tra quelli iridati, situato nel parco della città, che è il parco recintato più grande d’Europa.

L’evento consiste nell’ideazione, progettazione e organizzazione, di un Torneo ATP 250 Series su superficie di gioco terra rossa, con un campo centrale costruito sul rettilineo della pista, sfruttando le tribune centrali e completando gli spalti lato corto con strutture temporanee.

Gli spazi dei park paddock invece, quali luoghi su cui costruire altri 5 campi da tennis e il villaggio Hospitality.

Grazie al know how acquisito in passato nel settore tennistico e verificata la possibilità di trasformare l’idea in un’azione concreta, CC LAB individua nella Regione Lombardia, nella Provincia della Brianza, nella città di Monza e nell’Autodromo nazionale, gli interlocutori giusti per dare vita a questo nuovo e importante progetto.

L’obiettivo è organizzare in Italia un torneo unico nel suo genere, che si colloca tra gli eventi tennistici di primo livello.

CC LAB, forte della sua idea innovativa, decide di presentare il progetto alle istituzioni locali e regionali della Lombardia per fare rete e sistema insieme.

L’idea di realizzare qualcosa di unico, particolare, originale, in un contesto in cui il tennis è uno sport trainante, con un importante seguito tra gli appassionati e non solo, trova da subito il sostegno delle istituzioni Lombarde, che riconoscono nell’intuizione di CC LAB un’idea vincente.

A seguito della scelta da parte di ATP di assegnare la disputa della data di un Torneo ATP 250 in erba a Maiorca, il sogno di vedere in campo i migliori tennisti italiani ed internazionali, in una cornice unica al mondo come l’Autodromo di Monza, non è tramontato.

CC LAB ha fortemente inseguito l’idea originaria e la ha trasformata, permettendo al Monza Open di percorrere nuove strade, individuando nella superficie in terra rossa e in una nuova data torneo, i punti salienti di un nuovo percorso.

Coinvolgere top player del tennis italiano in un torneo da disputarsi all’interno dell’autodromo di Monza, è uno degli obiettivi a cui CC LAB lavora, senza sosta, al fine di realizzare il progetto, supportato e fortemente voluto dalle istituzioni e dalle aziende del territorio brianzolo.

CC LAB continua il suo percorso finalizzato alla realizzazione di un evento tennistico innovativo e di forte appeal, il quale ha una forte connotazione green, trattando temi legati alla sostenibilità ambientale, coniugati alla responsabilità sociale di impresa delle aziende future partner del progetto.

Le competenze di CC LAB sono in grado di assicurare il necessario know-how, sia per quanto riguarda gli aspetti tecnico-sportivi, che l’organizzazione complessiva e la gestione dell’evento, i rapporti con i media, gli accordi contrattuali con partners e sponsors, il coordinamento delle attività di marketing e comunicazione e delle pubbliche relazioni, l’organizzazione del food & beverage, della biglietteria fino alla gestione dei diritti commerciali e televisivi.

CC LAB – che detiene i diritti intellettuali di questa manifestazione, oltre al know how e le competenze tecniche, potrà decidere di instaurare partnerships, con importanti aziende esperte nel settore, affidando lo svolgimento di alcuni servizi, come fatto inizialmente con Mito Group, al fine di garantire all’evento alti livelli di professionalità e garanzia di risultati.